Crea sito

Salsa di canellini

 ESCAPE='HTML'

Il fagiolo (Phaseolus vulgaris L., 1758) è una pianta della famiglia delle leguminose, ora trasferito nelle nuova famiglia delle Fabaceae, originaria dell'America centrale. Fu importato, a seguito della scoperta dell'America, in Europa dove esistevano unicamente fagioli di specie appartenenti al genere Vigna, di origine subsahariana: i fagioli del genere Phaseolus si sono diffusi ovunque soppiantando il gruppo del mondo antico, in quanto si sono dimostrati più facili da coltivare e più redditizi (rispetto al Vigna la resa per ettaro è quasi doppia).

Vuoi provare con la mia RICETTA?

 

Sugo di porcini

In questo caso l'ho utilizzato per condire della pasta fatta in casa. Lo potete riproporre anche con un risotto oppure anche come intingolo per un secondo di carne aggiungengo del pomodoro. Altra variante con l'utilizzo di panna da cucina, anche da consumare come contorno, perchè no.

Vuoi provare con la mia RICETTA?

Hummus

 ESCAPE='HTML'

Viene solitamente consumato insieme a focacce di pane azzimo o pane Injera oppure spalmato all'interno della pita o della lafa prima di farcirle di falafel o di shawarma. Nella cucina mediterranea può essere utilizzato come salsa per verdure crude (carote, sedano, finocchio) in piacevole alternativa al classico pinzimonio. (Info: Wikipedia)

Vuoi provare con la mia RICETTA?

Crema di avocado

 ESCAPE='HTML'

L'avocado è originario di una vasta zona geografica che si estende dalle montagne centrali ed occidentali del Messico, attraverso il Guatemala fino alle coste dell'Oceano Pacifico nell'America centrale. È indicato come protettivo dai raggi solari e si distingue per le sue proprietà nutritive. Tale frutto è infatti ricco di beta-carotene e glutatione, contiene potassio in quantità maggiori delle banane ed è altamente calorico (un frutto intero può equivalere a un filetto di bue). L'olio di avocado è indicato per rigenerare la pelle. (Info: Wikipedia)

Vuoi provare con la mia RICETTA?

Crema di zucca

La zucca è comunemente usata nella cucina di diverse culture: oltre alla polpa di zucca, se ne mangiano anche i semi, opportunamente salati. La zucca è un ortaggio che si presta a mille ricette: si consuma cucinata al forno, al vapore, nel risotto o nelle minestre, fritta nella pastella. Particolarmente famosi sono i tortelli alla mantovana, ripieni appunto dell'omonima varietà di zucca. Dai semi si ottiene un olio rossiccio usato in cosmesi e cucina tradizionale. I semi di zucca sono l'alimento che contiene la maggiore quantità di arginina. Ricca di sostanze nutrienti solubili in acqua, come tiamina, riboflavina , niacina e vitamine B6 , B12 e C. (Info: Wikipedia)

Vuoi provare con la mia RICETTA?