Crea sito

Paccheri alla Norma

Questa sera un piatto unico e succulento dedicato alla cucina mediterranea. Se lo servite in un piatto elegante da portata, farete un figurone, magari facendo una leggera gratinatura in forno.

Ingredienti per 2 persone:
   300 gr di paccheri La Molisana
   400 gr di melanzane
   2 spicchi d'aglio fresco
   15 foglie (circa) di basilico fresco
   2 manciate abbondanti di sale grosso
   750 gr di pomodori pelati (o passata casereccia)
   olio extra vergine d'oliva q.b.
   ricotta salata da grattuggiare a piacere        

Ed ora andiamo a preparare:

1- Il primo passaggio da fare è preparare le melanzane: tagliatele a fette di circa 1 cm di spessore, mettetele in uno scolapasta e su ogni strato di melanzane, spolverate con abbondante sale grosso. Fate questa operazione fino alla fine degli strati, poi coprite con un piatto e ponete al di sopra un peso per schiacciare un pò la verdura. In questo modo le melanzane perderanno sia l'acqua di vegetazione che il sapore amarognolo. Ci vorranno almeno un paio d'ore.

2- Nel frattempo preparate il sugo: in un pentolino a bordi alti versate un filo d'olio extra vergine d'oliva e rosolate gli spicchi d'aglio, aggiungete i pomodori pelati (io ho utilizzato la passata fatta in casa). Lasciate cuocere per una decina di minuti e poi aggiungete sale e pepe a vostro gusto. Lasciate cuocere altri cinque minuti  e poi mettete da parte, aggiungete le foglie di basilico spezzettate (io le ho tritate finemente) e lasciate raffreddare.

3- Passate le due ore, sciacquate le fette di melanzana con acqua corrente, tagliatele a listarelle e poi in grossi cubotti. Scaldate un filo d'olio extra vergine d'oliva e friggete le melanzane. Scolatele bene su carta assorbente ed aggiungetele al sugo di pomodoro che avevate accantonato. Non vi resta che cucinare la pasta. Io ho preparato dei paccheri, voi potete utilizzare anche altri formai come le casereccie o le penne. 

4- Ho quindi lessato la pasta in abbondante acqua salata e portato a cottura scolandola al dente. Aggiungete il sugo, una bella grattata di ricotta salata e saltate per un minuto. Poi servite nei piatti aggiungendo dell'altra ricotta grattuggiata al momento.