Crea sito

Mattonella palermitana

La ricetta che vi lascio oggi è quella di Mauro e Antonio, due ragazzi siciliani che tramite il loro canale YouTube 55winston55, hanno condiviso questa ricetta tradizionale della rosticceria siciliana. Io vi consiglio di dare un'occhiata al loro canale, troverete senza dubbio un sacco di video con tante ricette tradizionali e non. Consigliatissime anche i loro videospesa con consigli per gli acquisti oppure le loro videochat serali con cui potrete interagire con la loro spontaneità e simpatia (se come me volete farvi due risate con annesse lacrime agli occhi, date un'occhiata al loro video sui regali BRUTTISSIMI di Natale... io ve lo straconsiglio :) )

Ingredienti per una teglia da forno:
   300 gr di farina 00
   300 gr di farina manitoba
   350 gr di acqua circa
   40 gr di zucchero
   60 gr di strutto
   25 gr di lievito di birra fresco
   2 cucchiaini di sale fino
   1/2 bustina di vanillina  

Per la farcitura:
   400 gr di polpa di pomodoro (condito con sale, pepe, olio evo e origano)
   400 gr di mozzarella per pizza
   200 gr di prosciutto cotto

Per la copertura:
   1 Tuorlo
   latte q.b.
   semi di sesamo q.b.
   

Ed ora andiamo a preparare:

1- Primo passaggio: preparare l'impasto. Anche io come Mauro ho utilizzato l'impastatrice. Versate nella ciotola la vanillina, il sale, lo zucchero, le due farine setacciate insieme, lo strutto e il lievito sbriciolato. Azionate l'impastatrice ed aggiungete l'acqua a filo. Lasciate amalgamare per un circa 20 minuti, per permettere al composto di incordarsi per bene, formando una maglia glutinica resistente. Alla fine di questo passaggio date una forma regolare al composto, realizzate la classica croce sulla superfice della pagnotta, coprite con il canovaccio e lasciate lievitare per almeno un paio d'ore.

2- Preparate la salsa per la farcitura. Alla polpa di pomodoro aggiungete sale, pepe ed origano a vostro piacimento e completate con un filo d'olio. Mettete da parte. Trascorso il tempo di lievitazione, trasferite l'impasto sul piano di lavoro e dividetelo in due parti uguali. Stendete la prima parte con una forma rettangolare a misura della vostra placca da forno (che avrete ricoperto in precedenza con carta da forno). 

3- Stendete la vostra salsa di pomodoro su tutta la superfice lasciando libero solo il bordo. Aggiungete la mozzarella a dadini e il prosciutto cotto sfilacciato (io avevo dei funghi champignon già cotti, avanzati la sera prima e li ho aggiunti). Ricoprite con l'altra metà di impasto, schiacciate bene il bordo per farlo aderire e per evitare che si apra in cottura.

4- Non vi resta che spennellare con tuorlo d'uovo e latte in ugual peso (ma dimenticando di comprare le uova :( ho dovuto mettere solo il latte...) e cospargete con semi di sesamo. Coprite ancora con il canovaccio e lasciate lievitare per una mezzora. Trascorso questo tempo infornate a forno caldo a 200°-220° per circa 15-20 minuti, regolatevi voi con il vostro forno. Servita tiepida...figurone assicurato! Grazie ancora a MAURO e ANTONIO per aver condiviso questa ricetta!