Crea sito

Maialini di pane

Lo scorso anno per S. Luca avevo preparato dei biscotti, quest'anno mi do al salato. Non li trovate carini e teneri? Io li ho preparati in due gusti, ma le soluzioni per il ripieno sono infinite.

Ingredienti per 15 panetti circa:
   180 gr di farina manitoba
   80 gr di farina 00
   25 ml di acqua
   3 gr di lievito secco per panetteria
   1 uovo intero
   1 tuorlo d'uovo
   1 cucchiaino di sale fino
   1 cucchiaino di zucchero semolato
   65 ml di latte scremato
   75 gr di burro tedesco

Per il ripieno:
   100 gr di prosciutto cotto
   100 gr di emmental  
   80 gr di philadelphia light
   100 gr di biete (già lessate)
   2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
   sale, pepe e noce moscata a piacere


Ed ora andiamo a preparare:

1- Iniziate preparando l'impasto del pane: sciogliete con attenzione il lievito nell'acqua a temperatura ambiente. Sbattete l'uovo intero con il tuorlo utilizzando la frusta. Nella planetaria versate le farine ed iniziate ad amalgamare con la frusta a K (io ho il Kenwood, voi utilizzate la vostra in dotazione). Aggiungete l'acqua con il lievito sciolto. Successivamente le uova sbattute. Poi lo zucchero ed infine il latte a filo.

2- Cambiate accessorio e mettete il gancio per impastare. A velocità media aggiungete il burro morbido a piccoli pezzi. Aggiungete i pezzi uno alla volta, accertandovi che sia stato ben assorbito prima di aggiungere il successivo. Completato questo passaggio aggiungete il sale.

3- Lavorate con vigore per qualche minuto in modo da compattare bene l'impasto. Coprite con pellicola per alimenti e lasciate lievitare per almeno 3 ore, in un posto riparato (io l'ho messo nel forno spento). Nel frattempo preparate i ripieni: frullate il prosciutto cotto con metà dell'emmental a disposizione e metà del parmigiano, insaporendo con sale e pepe a piacere. Per il secondo ripieno frullate il philadelphia con il restante emmental, il parmigiano e le biete cotte. Salate, pepate e insaporite con noce moscata a piacere.

4- Trascorsa la lievitazione, sul piano di lavoro e con l'aiuto del mattarello, stendete la pasta con spessore di 3-4 mm. Con il coppapasta da 8 cm ricavate trenta cerchietti (serviranno per i musetti sopra e sotto), con quello di misura 4 cm ricavatene 15 (i nasini) e con i ritagli ricavate 30 triangolini (per le orecchiette). 

5- Componete adagiando un dischetto da 8 cm sulla placca da forno (foderata con carta forno), un cucchiaino di ripieno, spennellate con un velo d'acqua e ricoprite con il secondo dischetto da 8 cm. Spennellate di nuovo la superficie con acqua e ponete al centro il dischetto da 4 cm, in alto ai lati le due orecchiette. Con uno stecchino create gli occhietti e i fori delle narici. Completate tutti i maialini ed infornate a 180° per circa 15 minuti (meglio forno statico) fino a doratura. Servite tiepidi oppure a temperatura ambiente.