Crea sito

Involtini primavera

La mia passione per l'Asia... Ahhh, arriverà prima o poi il giorno in cui partirò per Cina, Giappone o Thailandia e resterò là! Ma fino ad allora continuerò e sognare. Spesso io e mio marito andiamo al ristorante Japponese, e tra sushi e sashimi ci scappa sempre qualche involtino primavera (anche se sono tipici della cucina cinese).

Ingredienti per 20 involtini:
     20 fogli di riso (o di pasta fillo)
     1 cipolla bianca grande
     2 zucchine verdi grandi
     4 carote grandi
     4 foglie di verza
     100 gr germogli di soia
     sale e pepe a piacere

Ed ora procediamo:

1- Affettate abbastanza sottilmente la cipolla e fatela stufare in una padella con un mezzo bicchiere d'acqua. Quando sarà bella morbida scolatela e mettetela da parte.

2- Affettate le zucchine (a fiammiferi) belli sottili e fateli stufare in padella con mezzo bicchiere d'acqua, un pizzico di sale e un'abbondante grattata di pepe. Girare spesso con un cucchiaio di legno. A cottura ultimata scolate, asciugate su carta assorbente e mettete da parte.

3- Affettate le carote e rifate lo stesso procedimento delle zucchine e mettete da parte.

4- Affettate fini fini anche le foglie di verza e ripetete lo stesso procedimento utilizzato per zucchine e carote.

5- In una ciotola unire la cipolla, le zucchine, le carote, la verza e i germogli si soia e mischiare bene col cucchiaio di legno. Stendere il foglio di riso mettere al centro un cucchiaio di composto di verdure e arrotolate la pasta. Procedere così fino a che non avrete terminato gli ingredienti.

6- Siccome fritti li avrei digeriti dopo Pasqua, ho deciso di farli al forno. Prendete una teglia, foderate con carta da forno e infornate a 180° per 15 minuti. Diventeranno belli croccanti ma non saranno per nulla pesanti!