Crea sito

Crostata al limone con meringa

Ancora voglia di dolce... Ebbene si, una pasta frolla. Nonostante la mie innumerevoli prove per una base di frolla eccezionale, quella della della mamma risulta sempre la migliore. Vai a scoprirne il segreto :) Però questa volta ho cercato una ricetta che mi garantisse un risultato più morbido. Dopo aver scartato in rete numerose variant,i ho assemblato 3 ricette diverse, per ottenere il risultato che faceva al caso mio. Sembra un dolce complicato, ma in realtà si perde più tempo a pesare gli ingredienti.

Ingredienti per la pasta frolla:
    300 gr di farina 00
    150 gr di burro a pezzetti
    100 gr di zucchero di canna
    1 uovo intero
    1 pizzico di sale
    1/2 bustina di lievito per dolci

Per la farcitura:
   500 gr di crema al limone
   500 gr di meringa all'italiana 

Ed ora andiamo a preparare:

1- Create con la farina una fontana, al centro versate lo zucchero, poi il sale e l'uovo intero. Lavorate leggermente con le mani amalgamando gli ingredienti e poi unite il burro a pezzetti (ancora freddo di frigorifero). Continuate ad impastare a mano e per ultimo unite il lievito.

2- Amalgamate il composto fino a quando formerete una palla morbida ma omogenea. Quindi avvolgetela in pellicola per alimenti e ponete in frigorifero per almeno 30 minuti. Nel frattempo preriscaldate il forno a 190°.

3- Trascorso il tempo di riposo foderate una teglia con carta forno e formate con la pasta un disco spesso almeno un 1 cm. Con la restante pasta create un bordo di 1,5 cm. Bucherellate con la forchetta e infornate a 190° per 30 minuti. A fine cottura lasciatela raffreddare completamente.

4- Ponete nel piatto da portata il vostro "guscio" di frolla, versate e livellate la crema al limone. Decorate con la meringa aiutandovi con una sac a pochè per rendere il tutto più elegante. Per rendere il tutto più intrigante con un cannello caramellate la superficie della meringa.