Crea sito

Cavolfiori gratinati

Presentando il cavolfiore in questo modo, vi garantisco che non solo farete un figurone, ma ve li spazzoleranno tutti in un attimo.
 
Ingredienti:
   1 kg di cavolfiori bianchi
   2 cipolle bianche tagliate a striscioline
   50 gr di farina 00
   50 gr di burro tedesco
   250 ml di latte scremato
   250 ml di brodo vegetale
   25-30 gr di provolone piccante   
   sale, pepe e noce moscata a piacere

Ed ora andiamo a preparare:
 
1- Per prima cosa dividete i cavolfiori in cimette e lessateli in abbondante acqua salata per circa 10 minuti, fino a quando risulteranno belli morbidi. Io li ho cotti al microonde con la funzione vapore, evitandomi odori strani e risparmiando un pò di tempo.

2- In una padella bella larga sciogliete il burro ed aggiungete le cipolle. Lasciatele imbiondire per alcuni minuti a fiamma medio-bassa. Aggiungete tutta la farina e lasciatela tostare per due minuti rigirandola con una palettina in legno. Aggiungete il brodo ed amalgamate. Versate anche il latte ed eventualmente con la palettina in legno sciogliete i grumi.

3- Salate e pepate a vostro piacimento. Abbondate con la noce moscata che profumerà il vostro gratin. Aggiungete in ultimo il provolone grattugiato. Dopo aver amalgamato il composto, spegnete il fuoco ed aggiungete le cimette dei cavolfiori. Mescolate bene il tutto e versate in una pirofila, livellate con un cucchiaio ed infornate con funzione grill per circa 10 minuti. 

4- Quando tutto sarà bello dorato e si sarà formata una crosticina, potrete spegnere il forno e servire.