Crea sito

Cavoletti di Bruxelles

Sono sempre stata poco attirata da queste piccole palline vegetali. Poi finalmente mi son decisa a provarle. Ora almeno una volta a settimana le preparo e me le gusto con piacere.

Ingredienti:
   500 gr di cavoletti di Bruxelles (2 confezioni circa)
   2 cucchiai di olio e.v.o.
   sale e pepe quanto basta
   un cucchiaio di lemongrass tritato
   2 cucchiai di parmigiano reggiano
   3 fette di prosciutto cotto Praga
  

Ed ora andiamo a preparare:

1- Lavate i cavoletti sotto acqua corrente, eliminate le due-tre fogliette esterne (che di solito risultano le più rovinate) e tagliateli a metà. A volte capita di avere dei cavoletti più grandi, quindi divideteli in quattro spicchi, cercando di renderli tutti di ugual dimensione. 

2- In una boule mettete i cavoletti ed unite l'olio. Aggiungete una generosa grattata di pepe e un bel pizzico di sale fino. Rivestite con carta forno una placca, cuocete in forno a 180° per quindici minuti (non serve preriscaldare il forno), date una bella girata alla vostra verdura e reinfornate per altri 15 minuti, fino a doratura. Io li ho cotti 8 minuti nel microonde, li ho mischiati bene e ho concluso la cottura con altri 8 minuti.

3- A questo punto potete scottare in padella il prosciutto cotto di Praga, ridotto a piccole striscioline. Unite i cavoletti e saltateli insieme per un minuto. Aggiungete il parmigiano reggiano e saltate qualche secondo per creare quella golosa crosticina. In ultimo aggiungete il lemongrass e spegnete il fuoco. Io li preferisco a tempreratura ambiente, così li preparo in anticipo e li lascio riposare. Questo contorno, tra il profumo del lemongrass e l'affumicato del cotto di Praga, sembra un piatto di paesi lontani.

 ESCAPE='HTML'